Ting-Tong from Toothing

Amico
Telespettatore
Casalingo vicino e lontano
Che stai a fa? Niente? Beato te! Io nun c’ho manco voglia de guardamme allo specchio stamattina. Dice che è?
Nun c’hai ‘ a fidanzata? Te sei visto? Ringrazia Dio che c’hai ancora una madre! Ahhhh… Hai ordinato una sposa per posta…
Ahhhh è Thailandese?
‘Nnnamo bene…

PAD THAI

Ingredienti
300g di Fettuccine di Riso
2 Petti di pollo
1 Scalogno
1 Zucchina
2 Baby Bok Choi (va benissimo anche della Bieta giovane)
Olio di Semi
Zenzero
1 uovo
Spezie miste Thai (aglio, cumino, curry, lime, pasta di Tamarindo)
Salsa di Soia
Latte di cocco
Pinoli (o Arachidi)

PREPARAZIONE

Quando bussano alla porta per consegnarvi la vostra nuova consorte, fate ben attenzione a non firmare la ricevuta del corriere. Perché? Perché se v’hanno spedito un LadyBoy poi voglio proprio vedè… Comunque.. Mettete a bagno i Noodles in acqua a temperatura ambiente ed iniziate a preparare il condimento strepitoso che adesso ci accingiamo a condividere con voi, affezionatissimi lettori di DHP. In un Wok rovente fate saltare lo scalogno, la zucchina tagliata a fiammifero ed il Bok Choi (solo la parte del gambo, le foglie le taglierete e le lascerete da parte per dopo). Facciamo saltare le verdure nel Wok con l’olio di semi, ed una purea ottenuta da 1/2 radice di zenzero grattugiata, il mix di spezie Thai, a parte in un padellino (rovente anch’esso) facciamo fare un salto al petto di pollo e lo condiamo con un pizzico delle sopracitate spezie, uno splash di salsa di Soia e uno squirt di latte di cocco. Quando le verdure saranno cotte ma ancora croccanti, uniamo tutti gli ingredienti, incluse le foglie del Bok Choi e diamo vita al sacro Stir-Fry. Pollo, verdure e Noodles verranno legati da un uovo, che verrà rotto direttamente nella padella per poi smuovere il tutto velocemente. Impiattate e guarnite con dei pinoli tostati (delle Arachidi sarebbero più fedeli.. Ma chi lo è al giorno d’oggi?).
Che meraviglia!
Ah..
La vostra sposa?
Era un uomo?
Ve l’avevo detto….

20121125-130543.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...