QUER FRICCICO DE SETTEMBRE

Aoh..

Che freschetto! (strano eh? nessuno ancora stamattina aveva parlato del tempo!)

Siamo tornati dalle vacanze (???) tutti un po’ incattiviti ve? Sarà sto caldo che abbiamo patito (al quale venivano affibbiati i nomi dei vecchietti del palazzo del Meteorologo) o la Crisi o la Farmacista in ferie quindi niente Xanax, è comunque un dato di fatto. Per anni il mio rituale di cambio stagione è sempre stato lo stesso : al primo fresco, si rompe il vetro di una teca a parete contenente una bottiglia di buon rosso. Ahhhh ed è già subito tutto camini e pelli d’orso. Tanto Natale è alle porte no? Quindi prima di iniziare a lamentarci di quello, da bravi bipolari quali siamo, decidiamo di sfruttare ‘ste quattro gocce di pioggia e ‘sto venticello per qualcosa di produttivo.

CREMA DI PISELLI, CROSTINI DI PANE INTEGRALE E SALSICCIA CROCCANTE

Ingredienti

500g di Piselli (freschi? Se, lalléro! Almeno che siano finissimi o la crema avrà il gusto di una scuola pubblica inglese)

1 Cipolla Rossa

2 Salsicce Spezzate (se chiamano così, sono quelle a grana un po’ più grossa. Non è il remake di un film di Almodovar)

4 Fette di Pane Integrale

Olio EVO

Sale / Pepe

Noce Moscata

Parmigiano Reggiano (se ve va, sennò ciao)

PREPARAZIONE

Mentre indossate lo scialle di famiglia, sul quale prima di voi sono state ricamate le disgrazie delle generazioni precedenti, affettate senza troppa cura la Cipolla Rossa e lasciatela soffriggere in una casseruola con un filo di Olio EVO. Abbassate la fiamma e aggiungete i Piselli lasciandoli insaporire (se l’olio è troppo caldo, i Piselli subiscono un shock termico che fa perdere loro acqua e li rende grinzosi come il culo di Madonna). Coprite con dell’Acqua per tutto il volume, Sale, Pepe, Noce Moscata, coperchio e ciao. Fumate una sigaretta in finestra mentre i Piselli cuociono per almeno 30minuti, guardate fuori con aria sognante e quando il vostro respiro si condensa sul vetro, disegnate un cuore; guardatelo, scoppiate a piangere e cancellatelo con una manata vigorosa. Riprendetevi e mettete una padella antiaderente sul fuoco. Private le Salsicce della pelle e tagliatele in piccoli pezzi. Fatele sgrassare in padella senza aggiungere nulla finché non saranno ridotte in piccoli bocconcini croccanti. Mettete la salsiccia da parte, eliminate il grasso dalla padella lasciandola però vagamente sugnosa, perchè? Ma perchè naturalmente nella stessa padella salteranno i crostini di Pane Integrale che voi avrete precedentemente tagliato. Trascorso del tempo, controllate la consistenza dei Piselli. Frullate il tutto in un composto setoso e servite, se volete, con una grattata di Parmigiano Reggiano e una spolverata di Pepe Nero.

Image

  1. Io mi diverto troppo quando passo di qua, e da brava bipolare rido da sola leggendoVicisivisi. Le ricette scritte così sono una meraviglia, quando ho le palle giratissime 9/10 mi rileggo le polpette della Tommasi, che come ti dissì alla prima lettura mi fa ridere in una maniera non normale….e io non lo sono!!!! Pure sta zuppa di piselli, che se non sono a grana grossa ricorda la scuola inglese….quanto c hai raggggggioooooooneeeeeeeeeee, vivendo qui nelle Terre di Mezzo, sti piselli quando li fanno a purè per accompagnare il fish & chips altro che scuola inglese.

  2. Nello Shockante documentario di Jamie Oliver sulle mense scolastiche si vedevano fior fiori di Pizze Formaggiose per colazione.. FORSE FORSE è il momento di un nuovo episodio della Rubrica di DHP : ‘CAZZOTEMAGNI?’
    Grazie Sere, continua a seguirci

    DHP

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...