I FIORI DEL MALE

L’estate si sa, è dura. Ormoni in subbuglio, costumi troppo stretti, panze al vento e quell’insana voglia di morte determinata dal caldo soffocante.

Quest’anno ho deciso che concentrerò orientativamente il mio regime alimentare in un’unico pasto giornaliero. L’APERITIVO.

Immaginate un nutrizionista qualsiasi, non farà altro che confermare la mia tesi. Il Prosecco a colazione  è un’ottima fonte di :

– Vitamine

– Zuccheri

– Sali Minerali

– Gioia

Al mare non si mangia altrimenti la pancia si gonfia (almeno questo è quello che ho imparato alla scuola per Fighe Lesse _ Votazione finale 110/110 con Rimming Accademico ), il caldo impedisce di assumere qualsiasi sostanza solida prima delle 19:00? BENE! La soluzione è questa. 1 Bottiglia di Prosecco gelata e 1 Zozzeria di snack per accompagnarla.

FIORI DI ZUCCA 

Ingredienti

Fiori di Zucca (150/250.. fate voi..)

Farina ’00

Birra

Mozzarella di Bufala

Filetti di Acciuga

Olio per friggere

Sale e Pepe qb (quarto bicchiere di prosecco e ciao!)

PREPARAZIONE

Tracannate la metà del contenuto della bottiglia in una sola sorsata, naturalmente questa ricetta è per voi soli soletti. Smettiamola di far credere alla gente che avete una vita sociale, un partner, un amico immaginario. D’estate siete soli/e come Dolce Remì (manco li cani) quindi vi potete tranquillamente sbronzare autonomamente. Lavate e private del pistillo i Fiori di Zucca, asciugateli con della carta assorbente e farciteli con un pezzetto di Mozzarella di Bufala e un filetto d’Acciuga (SI, LA RICETTA ‘E FINITA.. TUTTO QUA!).

Preparate una pastella liscia frustando 150 g di Farina ’00 e circa 330 cl di Birra fredda di frigorifero. Aggiungete sale e pepe e lasciatela riposare per un attimo al fresco (Quando si frigge è molto importante avere uno shock termico, è quello che renderà croccante il tutto). Portate a temperatura olio profondo in un’altrettanto profonda casseruola (eh, la profondità è una cosa che conta!) abbiate cura che si dorino per bene, disponeteli in un cartoccio di carta per assorbire l’olio in eccesso, un pizzico di sale e CIAO!

Buon Aperitivo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...